Terms & Conditions

MEGATRON S.R.L.

ART. 1) DEFINIZIONI

MEGATRON: MEGATRON S.R.L. con sede legale in Caivano (NA) – 80023 Z.I. ASI Pascarola – Codice Fiscale e Partita IVA 04674161213

Cliente: Soggetto che richiede alla MEGATRON una offerta commerciale in relazione a prodotti/servizi o invia un Ordine.

Richiesta di Offerta: Documento con il quale un Cliente per lettera, fax o mail richiede alla MEGATRON una offerta commerciale relativamente a prodotti e/o servizi.

Offerta: Documento prodotto dalla MEGATRON (necessariamente sottoscritto) contenente una offerta commerciale tale da mettere il Cliente in condizione di inviare un Ordine.

Ordine: Documento (necessariamente sottoscritto) con il quale il Cliente richiede alla MEGATRON la fornitura di prodotti/servizi.

Conferma d’Ordine: Comunicazione scritta per lettera, fax o mail con la quale la MEGATRON comunica al Cliente l’accettazione dell’Ordine, determinando così il perfezionamento del Contratto.

Contratto: Risultante finale della Conferma d’Ordine e regolato dalle presenti C.G.V.

C.G.V.: Condizioni Generali di Vendita

Parti: MEGATRON ed il Cliente

Vettore/Spedizioniere: Soggetto terzo incaricato del trasporto a destino delle merci

 

ART. 2) APPLICAZIONE DELLE C.G.V.

  • Le Condizioni Generali di Vendita qui riportate si applicano a tutti rapporti contrattuali tra la MEGATRON S.R.L. ed i suoi Clienti relativamente ai Prodotti e/o Servizi dalla stessa commercializzati.
  • Le presenti C.G.V., insieme all’Ordine ed alla Conferma d’Ordine, rappresentano la totalità delle pattuizioni intervenute tra la MEGATRON ed il Cliente relativamente alla fornitura oggetto di Ordine.
  • Qualsiasi deroga alle presenti Condizioni Generali di Vendita è valida solo se espressamente inserita nella Conferma d’Ordine debitamente sottoscritta dalla MEGATRON.
  • La MEGATRON ha reso conoscibili tali C.G.V. mediante pubblicazione sul sito internet aziendale megatronsensors.com

 

ART. 3) PERFEZIONAMENTO DEL CONTRATTO

  • Ogni clausola o condizione particolare di acquisto figurante nella Richiesta di Offerta inviata alla MEGATRON che sia in contraddizione con le presenti C.G.V. sarà considerata nulla se non accettata espressamente nella Conferma d’Ordine;
  • L’Offerta emessa dalla MEGATRON in risposta ad una Richiesta di Offerta non costituisce proposta di contatto ai sensi dell’art. 1326 c.c. e non è quindi in nessun caso impegnativa per la MEGATRON. Essa ha solo carattere orientativo circa la disponibilità della stessa ad effettuare la fornitura in essa indicata;
  • Ogni clausola o condizione particolare di acquisto figurante nell’Ordine inviato alla MEGATRON che sia in contraddizione con le presenti C.G.V., sarà considerata nulla se non accettata espressamente nella Conferma d’Ordine;
  • La Conferma d’Ordine debitamente sottoscritta è l’unico documento nel quale la MEGATRON può legittimamente derogare alla presenti C.G.V.;
  • In caso di discordanza tra le disposizioni dei diversi documenti contrattuali, quelle delle presenti C.G.V. prevalgono sia su quelle contenute nell’Ordine che su quelle contenute nella Richiesta di Offerta o dell’Offerta stessa; mentre le SOLE disposizioni contenute nella Conferma d’Ordine prevalgono su quelle contenute nelle presenti C.G.V.;
  • Eventuali Condizioni Generali di Acquisto del Cliente non espressamente accettate dalla MEGATRON nella Conferma d’Ordine, anche se riportate nell’Ordine, non saranno applicabili.
  • L’Offerta della MEGATRON ha valore esclusivamente se inviata direttamente dall’Azienda stessa. Nessun Agente ha il potere di accettare alcun Ordine; pertanto qualsivoglia Conferma d’Ordine deve provenire necessariamente dall’Azienda stessa.
  • Il Contratto si perfeziona con l’invio da parte della MEGATRON della Conferma d’Ordine al Cliente. Il Cliente dovrà provvedere a controllare tutti i dati in essa contenuti; gli stessi si considereranno accettati se non contestati per iscritto entro due giorni lavorativi.

 

ART. 4) DISPOSIZIONI GENERALI

4.1)     Le Parti si danno atto che i dati personali comunicati e/o scambiati, anche in fase di informative pre-contrattuali, hanno formato e formeranno oggetto di trattamento ai sensi e per gli effetti e con le finalità di cui alla L. 31/12/96 n° 675, e successive modifiche, del D.Lgs.30/6/2003 n° 196 e del più recente regolamento UE 2016/679 – General Data Protection Regulation.

4.2)     Tutte le informazioni scambiate tra le Parti si considerano riservate. Le Parti si impegnano a mantenere riservate e a non divulgare a terzi, ove ciò non sia strettamente necessario ai fini della legittima utilizzazione dei beni acquistati, per tutta la durata del rapporto e per ulteriori anni tre dalla consegna dell’ultima fornitura di ogni prodotto informazioni, listini, disegni, tabelle, bozze ed ogni altra informazione ottenuta o condivisa in qualsiasi forma, o dato tecnico relativi ai prodotti acquistati, così come ogni informazione amministrativa o commerciale relativa al contratto di vendita dei beni stessi (prezzo, termini di pagamento e garanzia ecc.) senza previa autorizzazione scritta della controparte.

4.3) Le Parti concordano espressamente che le comunicazioni scambiate attraverso mezzi elettronici sono equiparate a quelle scritte, aventi piena validità tra le Parti stesse.

4.4) Il Cliente si assume la piena responsabilità dei risultati ottenuti dall’uso dei prodotti MEGATRON.

4.5)     Le Parti si impegnano a non intraprendere azioni legali, giudiziali ed extragiudiziali, a tutela dei propri diritti, trascorso più di un anno a far data dall’evento che legittimerebbe tali azioni.

4.6)     il Cliente concede a favore della MEGATRON una licenza d’uso, perpetua e gratuita, avente ad oggetto l’utilizzo da parte della MEGATRON del marchio del Cliente, della denominazione sociale del Cliente nonché degli altri segni distintivi propri del Cliente, e di altri segni distintivi del Cliente fermo restando che tale licenza d’uso è limitata alla predisposizione da parte della MEGATRON del proprio materiale pubblicitario (e.g. cataloghi e dépliant cartacei ed elettronici) ovvero alla partecipazione, da parte della MEGATRON, a gare di appalto e/o a richieste di informazioni, a richieste di proposte o a richieste d’offerta indette da enti pubblici e/o privati

 

ART. 5) PREZZI

5.1) I prezzi di vendita sono quelli indicati nel Listino Ufficiale MEGATRON vigente al momento della sottoscrizione della Conferma d’Ordine ovvero quelli indicati nella stessa Conferma d’Ordine (specificatamente od anche mediante riferimento ai prezzi indicati nell’Offerta a cui è seguito l’Ordine poi Oggetto di Conferma d’Ordine).

5.2) Il prezzo si riferisce ad una fornitura consegnata franco sede operativa MEGATRON in Caivano (NA) – 80023 Z.I. ASI Pascarola e non comprende trasporto, IVA, dazi, assicurazione, ed in genere qualsivoglia onere fiscale o assicurativo legato alla vendita od alla esportazione ivi incluso eventuali sanzioni e/o dazi o eventuali documenti/autorizzazioni/certificati.

5.3) Gli aggiornamenti del Listino Ufficiale MEGATRON saranno comunicati al Cliente per iscritto od a mezzo strumenti elettronici ed avranno effetto per tutti gli ordini successivi alla data di tale comunicazione.

 

ART. 6) CONDIZIONI DI PAGAMENTO

  • Il pagamento del prezzo deve essere effettuato secondo i termini concordati ed accettati (Offerta – Ordine – Conferma d’Ordine). In caso di assenza di pattuizione esplicita, il pagamento dovrà essere effettuato a mezzo bonifico bancario da eseguire entro 5 giorni lavorativi “AVVISO MERCE PRONTA”. La merce sarà spedita soltanto successivamente all’effettivo ricevimento del pagamento anticipato.
  • In caso di ritardato pagamento il Cliente corrisponderà alla MEGATRON gli interessi ai sensi del D. Lgs. 231/2002, salvo ogni eventuale maggior danno.
  • Qualora sia possibile la MEGATRON potrà, a sua esclusiva discrezione, provvedere a consegne frazionate fatturando separatamente le singole consegne nell’ambito di un singolo Ordine. In tal caso i termini di pagamento si applicheranno alle singole consegne frazionate, con le relative decorrenze nei pagamenti.

 

ART. 7) SOSPENSIONE DELLE CONSEGNE E RISOLUZIONE CONTRATTUALE

7.1) La MEGATRON potrà sospendere le consegne relative ad ordini già confermati ed accettati in caso di mancato pagamento da parte del Cliente anche ad una sola scadenza pattuita, o nel caso in cui il Cliente stesso sia inadempiente rispetto ad altri contratti od a qualsiasi obbligo contrattualmente assunto.

7.2)  Dopo la conclusione del contratto, qualora le condizioni economiche del Cliente si modifichino in maniera sostanziale a seguito di protesti cambiari, esecuzioni coattive di creditori su attivi del Cliente, procedure concorsuali od eventi similari, oltre alla sospensione immediata delle consegne, la MEGATRON si riserva il diritto di risolvere con effetto immediato il Contratto nonché il diritto di far perdere il beneficio del termine al Cliente ai sensi dell’art. 1186 c.c. con richiesta di pagamento immediato del prezzo.

7.3) La risoluzione del contratto, la sospensione delle consegne e la perdita del beneficio del termine dovranno essere comunicate per iscritto al Cliente.

 

ART. 8) LIMITAZIONI D’USO E DI RESPONSABILITÀ

8.1) I prodotti venduti dalla MEGATRON dovranno essere utilizzati solo ed esclusivamente per gli scopi indicati dai rispettivi Clienti (produttori originari). Questi scopi, di regola, non comprendono l’uso dei prodotti in sistemi di protezione e/o supporto della vita umana, l’uso in connessione con materiale nucleare/esplosivo od in qualsiasi altro scopo ove un malfunzionamento di un prodotto MEGATRON possa causare danni alla vita, al corpo od alla salute umana o comunque perdite ingenti.

8.2) Nel caso in cui il Cliente dovesse utilizzare o rivendere i prodotti acquistati per uno o più dei suddetti scopi lo fa a proprio ed esclusivo rischio e pericolo con ogni conseguente responsabilità.

8.3) Salvi i limiti inderogabili di legge, la responsabilità della MEGATRON nei confronti del Cliente per i danni diretti ed indiretti a titolo contrattuale, di qualunque altra natura e per qualunque esistente forma di risarcimento e/o a titolo di indennizzo da qualsiasi fonte derivante, non potrà in nessun caso eccedere un importo pari al 100% del prezzo.

8.4) Il Cliente si impegna a rispettare nell’acquisto, fornitura ed utilizzo dei prodotti Megatron, eventuali sanzioni internazionali imposte da Organi Governativi.

8.5) Salvo i limiti inderogabili di legge la MEGATRON non sarà tenuta a risarcire il Cliente per il lucro cessante e/o per gli eventuali danni diretti e/o indiretti. A solo titolo esemplificativo ma non esaustivo la MEGATRON non risarcirà eventuali danni derivanti da perdita di fatturato, perdita di profitto, perdita di contratto, né mai la MEGATRON indennizzerà il Cliente degli eventuali danni, a qualsiasi titolo dovuti, che il Cliente stesso fosse chiamato a risarcire a terzi ecc.

 

ART. 9) TERMINI DI CONSEGNA

9.1) Il termine di consegna concordato tra le Parti decorre normalmente dalla data di inoltro della Conferma d’ordine al Cliente ovvero, se successivo dall’ultimo degli eventi seguenti:

  1. a) dall’incasso da parte della MEGATRON dell’acconto – se previsto;
  2. b) dall’approvazione dei disegni e degli schemi esecutivi – se previsti;
  3. c) dal ricevimento dei materiali che la MEGATRON deve ricevere dal Cliente – se prevista specifica fornitura;
  4. d) dall’ottenimento da parte del Cliente dell’autorizzazione all’importazione – se prevista.

Per il calcolo dei giorni di consegna si considerano cinque giorni lavorativi per settimana e non si considerano i giorni festivi.

9.2) Il temine di consegna è prorogato automaticamente in caso di eventi di forza maggiore per tutta la durata del perdurare dell’evento stesso. In nessun caso i termini di consegna sono da considerarsi essenziali ed impegnativi; il Cliente si impegna infatti in ogni caso a ricevere il materiale ordinato anche decorso tale termine.

9.3) Il termine di consegna è automaticamente prorogato nel caso in cui si verifichi uno dei seguenti eventi (per tutta la durata dell’evento):

  1. a) ritardo nei pagamenti da parte del Cliente;
  2. b) mancata fornitura da parte del Cliente di dati essenziali alla lavorazione dell’Ordine;
  3. c) richiesta da parte del Cliente di varianti rispetto all’Ordine originario;
  4. d) richiesta da parte del Cliente di variazione di quantitativi di prodotti ordinati;
  5. e) richiesta da parte del Cliente di consegna frazionate.

 

ART. 10) PENALI PER RITARDI NELLA CONSEGNA

10.1) Le Parti concordano che eventuali penali per il ritardo nella consegna dovranno essere stabilite espressamente nella Conferma d’Ordine.

10.2) Nel caso i cui la MEGATRON sia tenuta al pagamento di una penale, ai sensi e per gli effetti dell’art. 1382 c.c. tale somma dovrà considerarsi il solo ed esclusivo rimedio esperibile, restando peraltro esclusa espressamente la risarcibilità del danno ulteriore.

10.3) La penale va richiesta dal Cliente a mezzo lettera Raccomandata o PEC senza che sia ammessa la decorrenza retroattiva rispetto alla data di ricezione della stessa.

10.4) La penale non sarà comunque dovuta se la richiesta non perverrà entro 10 giorni lavorativi dall’effettivo ricevimento della merce da parte del Cliente.

 

ART. 11) QUANTITÀ ORDINABILI

11.1) Qualora i prodotti vengano realizzati su specifiche tecniche del Cliente gli stessi saranno venduti nella esatta quantità risultante alla fine del ciclo produttivo. Pertanto, tenendo conto di eventuali scarti, l’Ordine si intenderà evaso anche in presenza di quantità eccedenti o mancanti nei limiti del 10% dei quantitativi ordinati.

11.2) Il Cliente in ogni caso si impegna a ricevere, entro i limiti suddetti, i quantitativi effettivamente prodotti.

11.3) Il minimo fatturabile è di Euro 500,00 oltre IVA. Per eventuali Ordini di importo inferiore la MEGATRON si riserva il diritto di addebitare al Cliente il minimo fatturabile.

 

ART. 12) GARANZIA

12.1) La MEGATRON garantisce che i prodotti venduti sono esenti da vizi e difetti di fabbricazione per un periodo di dodici mesi a far data dalla effettiva consegna documentata attraverso Documento di Trasporto o Fattura Accompagnatoria. Decorso tale termine, la garanzia cessa anche se i prodotti non sono stati messi in funzionamento per qualsiasi ragione. In tale periodo, in caso di difetti, la MEGATRON provvederà a riparare o a sostituire gratuitamente nel minor tempo possibile i prodotti difettosi.

 

12.2) La garanzia non sarà riconosciuta nei seguenti casi:

  • Cattivo (non conforme) uso dei prodotti;
  • Uso dei prodotti diverso da quello originariamente previsto;
  • Mancata o errata manutenzione;
  • Guasti causati da negligenza in fase di trasporto dei prodotti;
  • Naturale logoramento;
  • Cattiva conservazione dei prodotti;

 

L’eventuale sostituzione o riparazione dei prodotti deve essere autorizzata per iscritto dalla MEGATRON e comunque verrà eseguita solo se il Cliente sia integralmente adempiente alle proprie obbligazioni in quel momento.

12.3) Il Cliente non potrà sospendere l’adempimento delle proprie obbligazioni (prima di tutte il pagamento del prezzo alle scadenze convenute) in tutti i casi in cui invochi la presente garanzia.

12.4) Eventuali reclami per Prodotti non conformi alle specifiche o per malfunzionamenti possono essere proposti per iscritto, entro il termine massimo di 10 giorni lavorativi dall’effettivo arrivo degli stessi.

12.5) Eventuali ammanchi o danni evidenti alla merce dovuti al trasporto della stessa dovranno essere segnalati immediatamente al Vettore accettando la merce con riserva, provvedendo poi a comunicare l’evento alla MEGATRON entro e non oltre 48 ore dall’accaduto. Viceversa nessun addebito né contestazione sarà possibile da parte del Cliente nei confronti della MEGATRON.

12.6) Qualora il reclamo sia tempestivo e fondato, l’obbligo della MEGATRON è limitato alla sostituzione / riparazione dei prodotti non conformi rimanendo escluso qualsiasi diritto del Cliente di chiedere la risoluzione del contratto od il risarcimento di eventuali danni diretti e/o indiretti. Le spedizioni conseguenti ad interventi di garanzia sono ad esclusivo rischio del Cliente.

12.7) Nessuna contestazione autorizza il Cliente ad eseguire (o far eseguire a terzi) riparazioni o selezioni o modifiche senza preventiva autorizzazione scritta della MEGATRON, che, in tal caso, non accetterà addebiti di alcun tipo.

 

ART. 13) LUOGO E MODALITÀ DI CONSEGNA

13.1) Salvo diversa pattuizione scritta la MEGATRON fornisce i propri prodotti franco proprio stabilimento sito in Caivano (NA) – 80023, Z.I. ASI  Pascarola. La vendita si intende conclusa mediante consegna delle merci al terzo (Vettore / Spedizioniere ecc.) indicato dal Cliente in tempo utile. In difetto di tale indicazione il Cliente autorizza espressamente la MEGATRON a scegliere un Vettore / Spedizioniere, esonerandola dalla responsabilità di tale scelta.

13.2) In conformità alle vigenti normative in materia (Art. 1510 C.C.) la merce viaggia a rischio e pericolo del Cliente, anche se venduta in porto franco, o in porto franco con addebito in fattura del costo della spedizione.

13.3) I prodotti non vengono assicurati contro i rischi derivanti dal trasporto, salvo espressa pattuizione contraria.

 

ART. 14) PRESCRIZIONI TECNICHE ED IMPIEGO PROFESSIONALE DEI PRODOTTI FORNITI.

14.1) Il Cliente dichiara esplicitamente di essere edotto delle norme di sicurezza relative all’impiego dei Prodotti nonché delle caratteristiche di impiego degli stessi. Qualora la MEGATRON realizzi Prodotti sulla base di specifiche tecniche fornite direttamente dal Cliente, la stessa sarà esonerata da ogni responsabilità ad esclusione da quella che deriva dall’esatta rispondenza dei prodotti alle specifiche tecniche fornite.

14.2) La MEGATRON sottopone i prodotti venduti ai normali test di routine (verifica funzionamento a temperatura ambiente). Eventuali collaudi o prove specifiche vanno specificatamente richieste ed accettate esplicitamente nella Conferma d’Ordine e normalmente sono tariffate a parte.

14.3) Nell’ottica di perseguire un continuo miglioramento dei propri prodotti, la MEGATRON si riserva il diritto di apportare tutte le migliorie tecniche che ritiene necessarie, senza obbligo di notifica preventiva al Cliente.

 

ART. 15) FORZA MAGGIORE

15.1) Nessuna delle parti sarà responsabile del proprio inadempimento in relazione alle obbligazioni qui previste qualora sia in grado di provare:

  1. a) che l’inadempimento è stato provocato da un evento al di fuori del suo controllo;
  2. b) che non era ragionevole aspettarsi che essa, al momento di sottoscrivere il presente Accordo, tenesse in considerazione la possibilità del verificarsi di tale evento e dei suoi effetti sulla sua capacità di adempiere;
  3. c) che non era ragionevolmente possibile evitare o porre rimedio a detto evento o quantomeno ai suoi effetti.

15.2)  Per gli effetti di questa clausola, e senza che l’elencazione qui offerta possa considerarsi esaustiva, un “Evento di Forza Maggiore” sarà comprensivo di calamità naturali, incendi, inondazioni, guerre (dichiarate o non dichiarate), insurrezioni civili, sommosse, embarghi, sabotaggi, incidenti, vertenze sindacali, scioperi, provvedimenti di qualsiasi autorità pubblica o governativa, sia locali che nazionali, ivi incluse leggi, ordinanze, norme e regolamenti, siano validi o non validi, e qualsiasi altra evenienza similare o differente.

15.3) Qualora si verifichi un Evento di Forza Maggiore, la Parte che ne subisca le conseguenze (“La Parte inadempiente”) informerà l’altra Parte del verificarsi di tale evento e dei suoi effetti sulla sua possibilità di dar corso alle pattuizioni contrattuali. In tal caso, le parti si incontreranno per adottare le azioni necessarie per annullare o ridurre gli effetti di tale evento. Per l’intero periodo in cui l’Evento di Forza Maggiore, o i suoi effetti, permangano, la Parte Inadempiente non sarà considerata responsabile per la sua incapacità di eseguire le proprie obbligazioni, la cui esecuzione è impedita dall’Evento di Forza Maggiore, fermo restando che dette obbligazioni verranno adempiute non appena possibile dopo il venire meno dell’Evento di Forza Maggiore. Durante il permanere dell’Evento di Forza Maggiore, la Parte adempiente potrà astenersi dall’eseguire alcune delle obbligazioni qui previste, se ed in quanto dette obbligazioni siano correlate con le obbligazioni dell’altra Parte, la cui esecuzione è impedita dal verificarsi di un Evento di Forza Maggiore.

15.4) A prescindere da quanto sopra statuito, qualora l’Evento di Forza Maggiore continui per un periodo superiore a due (2) mesi, la Parte adempiente avrà la facoltà, a propria discrezione, di risolvere il presente Accordo senza ulteriori responsabilità per alcuna delle Parti

 

ART. 16) OBBLIGO DI COMUNICAZIONE PREVENTIVA

16.1) Sia il Cliente che la MEGATRON, prima di agire per la risoluzione del contratto, deve intimare a mezzo lettera raccomandata o PEC l’adempimento concedendo all’altra Parte un termine non inferiore a 15 giorni, ai sensi dell’art. 1454 c.c.

In ogni caso non si potrà risolvere il contratto nel caso in cui la MEGATRON abbia avviato l’adempimento dello stesso nel termine sopra indicato.

 

ART. 17) PRIVACY

Accettando queste C.G.V., il Cliente acconsente al trattamento dei dati personali in conformità al Regolamento generale sulla protezione dei dati.

La nostra policy sulla privacy conforme al GDPR si trova al link http://www.megatronsensors.com/privacy-policy/

 

ART. 18) LEGGE APPLICABILE

Il contratto è regolato dalla Legge Italiana.

 

ART. 19) FORO COMPETENTE

L’Autorità Giudiziaria competente in qualsiasi controversia derivante dall’applicazione delle presenti C.G.V. ed in riferimento ai qualsivoglia rapporto contrattuale tra la MEGATRON ed i suoi Clienti sarà esclusivamente il Foro di Napoli.

In ogni caso si esclude espressamente l’applicazione della Convenzione di Vienna sulla Vendita Internazionale delle Merci del 1980.

 

Per accettazione:

 

Il Cliente

 

________________

(Data, timbro e firma autorizzata)

 

Ai sensi degli artt. 1341 e 1342 del Codice Civile, il Cliente dichiara di aver preso visione del presente documento e di accettare integralmente tutte le presenti Condizioni di Vendita, accettando e approvando specificatamente i seguenti articoli:

 

3) Perfezionamento del Contratto

4.4) e 4.5) 4.6) Disposizioni Generali

7) Sospensione delle consegne e risoluzione contrattuale

8) Limitazioni d’uso e di responsabilità

9) Termini di consegna

10) Penali per ritardi nella consegna

11) Quantità ordinabili

12) Garanzia

13) Luogo e modalità di consegna

14) Prescrizioni tecniche ed impiego professionale dei prodotti forniti

15) Forza Maggiore

16) Obbligo di comunicazione preventiva

18) Foro competente

 

Il Cliente

 

________________

(Data, timbro e firma autorizzata)

 

MEGATRON S.R.L. – S.S.87 – Z.I. ASI Pascarola, 80023 Caivano (Na) – Italy – Tel. +39 081 818 70 36 P.IVA/VAT: IT04674161213

              info@megatronsensors.com —- www.megatronsensors.com